ALLA SCOPERTA DELL'INCANTEVOLE SICILIA, LA TERRA DEL SOLE!


Ho visitato la Sicilia in diverse occasioni; ogni volta la bella isola ha saputo coinvolgermi, affascinarmi o, comunque, farmi pensare.
Per chi, come come, viene da Napoli, consiglio fortemente di raggiungere la Sicilia con il traghetto. Le traversate dal porto di Napoli (o di Salerno) sono veramente un'esperienza indimenticabile; consiglio, in particolar modo, di viaggiare durante la notte: il viaggio sarà pure lungo, ma, ad esempio, i numerosi traghetti Napoli Palermo offrono scorci e vedute che difficilmente dimenticherete; inoltre, viaggiare via mare ha comunque sempre del fascino in più.

I visited Sicily on several occasions; every time the beautiful island has been able to involve me and fascinate me.
For people that, like me, came from Naples, I strongly recommend to reach Sicily by ferry. The crossings from the port of Naples (or Salerno) are truly an unforgettable experience; I suggest, in particular, to travel during the night: the journey will be too long, but, for example, the many ferries Napoli Palermo offer glimpses and views difficult to forget.



In questo post, le mie impressioni e i miei consigli sulle città principali che ho visitato durante le mie visite in Sicilia: Palermo, Catania, Messina.
Palermo: il capoluogo siculo è una città vibrante e, questo lo si intuisce facilmente, dal glorioso passato. Come tante città del sud, il ritmo della vita sa essere frenetico e rilassato allo stesso tempo, cosa che aiuta molto i turisti a sviluppare una certa familiarità con i luoghi.

In this post, my impressions and my advice on the major cities that I visited during my visits to Sicily: Palermo, Catania, Messina.
Palermo: the Sicilian capital is a vibrant city, a place with a glorious past. How many cities in the south, the rhythm of life is hectic and relaxed at the same time, which helps the tourists to develop some familiarity with the places.



Palermo, con le sue atmosfere, i suoi tanti monumenti, le sue chiese, i suoi panorami, ha l'aspetto di una città viva, profonda, verace, un gioiello che che tutto il mondo ci dovrebbe invidiare. Inoltre, in città sono presenti diverse attrazioni molto particolari-il museo dei burattini, la palazzina cinese, le catacombe dei cappuccini-che rendono il soggiorno ancora più interessante (di questo ve ne parlo nel dettaglio qui);

Palermo, with its atmosphere, its many monuments, its churches, its views, is a beautiful city, alive, fanstastic. In addition, in the city there are several particular attractions-the museum of the puppets, the Chinese building, the catacombs of the Capuchin-that make the stay even more interesting (I speak about that in detail here);



Catania: di Catania mi è rimasta impressa soprattutto l'allegria, l'energia fremente e coinvolgente che anima questa città. I colori dei tantissimi mercati (soprattutto di cibo ma non solo), le strade sempre piene di gente, il frenetico via-vai sulle strade principali: insomma, la verace e spontanea atmosfera per la quale il sud Italia è famoso. Anche qui le cose da vedere e da visitare non mancano. Mi riprometto, anche io, di ritornarci al più presto;

Catania: I was especially impressed by the cheerfulness, the quivering and engaging energy that animates this city. The colors of the many markets (particularly of food but not only), the streets crowded with people, the frantic coming and going on the main roads: in short, the true and spontaneous atmosphere for which southern Italy is famous. Here, too, things to see and visit abound. I want to return here as soon as possible;




Messina: tra i luoghi che ho visitato in Sicilia, Messina è senza dubbio la città che mi ha lasciato meno. Ho passato in città diversi giorni, ma Messina non ha lasciato il segno al pari di Palermo e Catania. La piazza principale, in ogni caso-con il bellissimo Duomo, il campanile e l'atmosfera rilassata e sorniona-, vale la pena di visitarla almeno una volta nella vita.

Messina: among the places I visited in Sicily, Messina is undoubtedly the city that left me less. I spent several days in the city without ever being able to come into contact with the Messina spirit. In any case, the main square-with the cathedral, the bell tower and the relaxed and sly atmosphere-it is still very interesting.





È da dire, però, che, a Messina, ho mangiato bene come in nessun altra città in Sicilia (dove, comunque, si mangia bene un po' dappertutto): arancine, pane e panelle, cannoli, cassate, granite, e tutte le altre specialità locali qui mi sono sembrate più buone che altrove.

But, however, in Messina, I ate as good as in any other city in Sicily (where, however, good food is everywhere): arancini, pane e panelle, cannoli, cassata, granite, and all other local specialties here it seems more good than elsewhere.

Nessun commento

Posta un commento